Vita da ricercatrice

La vita in un laboratorio dedicato alla ricerca sul cancro
Mercoledì 25 Novembre 2020, ore 11:00-11:50

Rivolto a Scuola secondaria di I grado

Con Laura Ottini, ricercatrice AIRC e Valentina Murelli, giornalista scientifica


Fai login per iscriverti al webinar o per rivederlo, clicca qui.


Ti ricordiamo che il login su questo sito è riservato ai docenti.
Per eventuali iscrizioni di studenti in didattica a distanza, puoi condividere direttamente il link che trovi qui sopra seguendo il bottone blu “Iscriviti a questo webinar”: ogni collegamento al webinar richiede un form compilato.
 
 
Abstract
Il primo irrinunciabile passo per sconfiggere il cancro è la ricerca, per esempio quella sulle caratteristiche genetiche e molecolari delle cellule tumorali. È proprio l'ambito del quale si occupa la ricercatrice AIRC Laura Ottini, studiando in particolare i meccanismi biologici alla base del tumore della mammella maschile. Nel corso di questo webinar Ottini illustrerà come nasce e si sviluppa un tumore, concentrandosi sul tema della suscettibilità genetica ai tumori stessi, ma racconterà anche come si svolge la vita di una ricercatrice, tra sfide, successi e qualche difficoltà.

Se non l’hai già fatto, ti invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter, per rimanere sempre aggiornato: scuola.airc.it/newsletter.asp 


Laura Ottini è nata a Roma, dove ha svolto tutti gli studi. Dopo il liceo classico, ha conseguito la laurea in medicina e chirurgia e la specializzazione in oncologia all'Università Sapienza di Roma e ha cominciato subito a occuparsi di ricerca, che negli ultimi anni ha riguardato in particolare vari aspetti del carcinoma mammario ereditario e del carcinoma mammario maschile. Ha svolto periodi di ricerca all'estero presso autorevoli istituzioni americane ed europee, come i National Institutes of Health di Bethesda, negli USA, gli European Molecular Biology Laboratories (EMBL) di Heidelberg, in Germania, il Burnham Insitute di La Jolla, in California. Oggi è ricercatrice AIRC e professoressa ordinaria all'Università Sapienza di Roma. Ha un figlio di 16 anni e una grande passione per i viaggi. 

 
Valentina Murelli è biologa di formazione, con un dottorato di ricerca in biologia cellulare. Da più di 15 anni è giornalista e redattrice scientifica freelance. Collabora con diverse testate, case editrici, agenzie di comunicazione, tra cui AIRC (per la stesura di news sui traguardi dei ricercatori), Focus, Focus Extra, Focus Scuola, nostrofiglio.it, oggiscienza.it, ilfattoalimentare.it, Le Scienze. Dal 2004 al 2017 ha svolto numerose attività̀ per l'editore scolastico Pearson Italia (tra cui la rivista per la scuola Linx Magazine e Science Magazine e la conduzione di webinar per le scuole). Dal 2013 al 2016 ha moderato gli incontri pubblici di Orvieto Scienza.