Resta aggiornato sulle iniziative di AIRC nelle scuole con la newsletter.

Iscriviti alla newsletter

Premiazione vincitori del contest “L’Isola dei Fumosi”

La prevenzione comincia in classe: no fumo e sana alimentazione.
Venerdì 11 Dicembre 2020, ore 11:00-12:15

Rivolto a Scuola secondaria di II grado

Con Antonio Mistretta, professore universitario, medico dell'Istituto Superiore di Sanità e Consigliere AIRC Comitato Sicilia, Elena Munarini, psicologa e psicoterapeuta, ricercatrice AIRC, Alessandra Borgo, biologa nutrizionista AIRC e Michela Vuga, giornalista scientifica


Registrati o fai il login per iscriverti al webinar, rivederlo o scaricare i kit didattici.
Ti ricordiamo che la registrazione su questo sito è riservata ai docenti e ai genitori/tutori nel caso di minori (16-17 anni)

Sana alimentazione, no fumo. La prevenzione del cancro inizia in classe.
A seguire premiazione dei vincitori del contest L’Isola dei Fumosi ed.19-20


Abstract
La prevenzione è la migliore arma per vincere il cancro ed è a nostra portata ogni giorno. Insieme ai nostri relatori e alla giornalista scientifica Michela Vuga, parleremo di due temi centrali per la nostra salute: no fumo e sana alimentazione e racconteremo come nasce il videogioco educational, L’Isola dei Fumosi, per dire no alla sigaretta insieme al suo ideatore, il Prof. Antonio Mistretta dell’Istituto Superiore di Sanità.
Nonostante le numerose campagne di prevenzione, il numero degli adolescenti che fumano sigarette tradizionali o elettroniche non accenna a diminuire, anzi, secondo alcune ricerche, è in costante aumento. Come mai? Insieme alla Dott.ssa Elena Munarini, psicologa dell’Istituto Nazionale dei Tumori, scopriremo quali sono i fattori sociali, psicologici ed economici che spingono una persona a fumare.
Che peso ha la sana alimentazione sulla nostra salute? Alessandra Borgo, nutrizionista, ci spiegherà come il cibo ha una grande influenza sul benessere, che tipo di alimentazione ci mantiene sani e ci aiuterà a conoscere le caratteristiche degli alimenti e imparare ad apprezzare gli “alleati” della salute.

Se non l’hai già fatto, ti invitiamo a iscriverti alla nostra newsletter, per rimanere sempre aggiornato: scuola.airc.it/newsletter.asp 


Antonio Mistretta, nato a Catania, laureato in Medicina e Chirurgia, specialista in Igiene e Sanità Pubblica, presso l’Università di Catania è professore associato di Igiene e direttore della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva. Dal 2018 collabora con l’Istituto Superiore di Sanità, dove si occupa di Comunicazione Scientifica ed è componente del Comitato Scientifico e di Coordinamento del Portale della Conoscenza ISSalute, della task force di comunicazione per l’emergenza COVID-19, della cabina di regia del sito istituzionale. Ha una lunga esperienza nel campo della progettazione e dello sviluppo di programmi di educazione alla salute. Consigliere del Comitato AIRC Sicilia, collabora con AIRC come ideatore di importanti iniziative di didattica ludica: il Mangioco, L’isola dei fumosi e l’ATTI-VITA. 

Elena Munarini  si è laureata in Psicologia clinica all’Università degli Studi di Milano-Bicocca e si è in seguito specializzata in Psicoterapia dell’Adolescente e dell’Adulto. Dal 2007 lavora presso l’Istituto Nazionale dei Tumori dove si occupa di fumatori, oncologici e non, di progetti di prevenzione presso scuole e aziende e di ricerca nell’ambito degli strumenti di supporto alla cessazione del fumo. Con Roberto Boffi, modera il forum del Corriere della Sera dedicato al tabagismo. Parallelamente ha sempre mantenuto la sua attività privata di psicoterapeuta. 

Alessandra Borgo, biologa nutrizionista. Lavora come libera professionista e ha collaborato con l'Istituto Nazionale dei Tumori a Milano in studi di prevenzione primaria e terziaria, indagando il ruolo dell'alimentazione e dell'attività fisica nella riduzione del rischio delle patologie tumorali. E' inoltre consulente AIRC e LILT Milano Monza e Brianza,  dove si occupa di divulgazione (nelle scuole, nelle aziende ecc) e consulenze nutrizionali.

Michela Vuga, giornalista professionista, da oltre 20 anni si dedica alla divulgazione medico-scientifica: ha ideato e condotto programmi radiofonici come Essere&Benessere per Radio 24 – Il Sole 24 ore, GR Salute, GR Scienza e OK salute e benessere per AGR, agenzia giornalistica  di RCS Mediagroup e poi di PRS Editore; si è occupata anche della produzione di giornali radio, videonews, speciali radiofonici e televisivi. E' stata coordinatore scientifico del mensile OK Salute e benessere e coordinatore editoriale del sito ok-salute.it. Modera eventi e congressi scientifici e dal 2018 collabora con Fondazione AIRC nella stesura di articoli e come conduttrice di dirette social dedicate alla ricerca contro il cancro.